Questo articolo è stato letto 0 volte

Vigili assenti, Procura di Roma apre un’inchiesta

vigili_stagionali

vigili_stagionaliLa Procura di Roma ha aperto un fascicolo di indagini sul caso dei vigili urbani assenti la notte di Capodanno per permessi e malattia. L’inchiesta è avviata sulla base di un esposto del Codacons e al momento è senza ipotesi di reato e indagati.

La Procura ora attenderà anche i documenti che saranno inviati dal capo dei vigili urbani del Comune di Roma, Raffaele Clemente, per fare luce sulla vicenda: la notte di Capodanno l’83% dei vigili risultò assente e molti, in particolare, mandarono certificati medici. Il Comune ha già avviato un’inchiesta amministrativa e sono già partite le prime 30 lettere per altrettanti provvedimenti: i casi di sospetto assenteismo sarebbero 90. All’indagine amministrativa collaborano anche due ispettori inviati dal ministro Marianna Madia.

 

Fonte: www.ansa.it

 

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *