Questo articolo è stato letto 1 volte

La pena deve essere rideterminata in virtù del principio di retroattività della legge più favorevole, ai sensi dell’art. 73, comma 5, del T.U. Stupefacenti – Corte di Cassazione Penale, 18/12/2014

la-pena-deve-essere-rideterminata-in-virt-del-principio-di-retroattivit-della-legge-pi-favorevole-ai-sensi-dellart-73-comma-5-del-t-u-stupefacenti-corte-di-cassaz.jpg

Vedi il testo della Sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *