Questo articolo è stato letto 0 volte

Per il reato di fuga su sinistro stradale con feriti è sufficiente il dolo eventuale – Corte di Cassazione Penale, 13/1/2015

per-il-reato-di-fuga-su-sinistro-stradale-con-feriti-sufficiente-il-dolo-eventuale-corte-di-cassazione-penale-1312015.jpg

Il dolo eventuale si configura normalmente in relazione all’elemento volitivo, ma può attenere anche all’elemento intellettivo, quando l’agente consapevolmente rifiuti di accertare la sussistenza degli elementi in presenza dei quali il suo comportamento costituisce reato, accettandone per ciò stesso il rischio: ciò significa che, rispetto alla verificazione del danno alle persone eziologicamente collegato all’incidente, è sufficiente che, per le modalità di verificazione di questo e per le complessive circostanze della vicenda, l’agente si rappresenti la probabilità – o anche la semplice possibilità – che dall’incidente sia derivato un danno alle persone e, pur tuttavia, accettandone il rischio, ometta di fermarsi.

Vedi il testo della sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *