Questo articolo è stato letto 0 volte

Trento – Due postini lanciavano volantini dalla Panda aziendale: scoperti e denunciati dai vigili urbani

postino

postinoMucchi di volantini pubblicitari abbandonati a lato della strada, nei pressi di Sopramonte e una Panda delle Poste italiane poco distante. Di fronte a questa scena, ieri pomeriggio, due agenti della polizia municipale di Trento (che rientravano nel capoluogo dopo il servizio sulle piste del Monte Bondone) hanno deciso di accodarsi alla Panda e di seguirla per un breve tratto di strada. Bene, i volantini arrivavano proprio dalla vettura delle Poste, lanciati dal lato del passeggero, con l’auto in moto.

Alla fine la Panda è stata fermata e il conducente e il passeggero sono stati identificati: si tratta di due dipendenti delle Poste (società a cui è intestata la piccola autovettura).

Ai due portalettere è stato contestato il lancio di oggetti dall’automobile e i reati ambientali che prevedono anche il ripristino dei luoghi. Dovranno essere le Poste, invece, a valutare il comportamento dei due dipendenti per quanto riguarda gli aspetti lavorativi.

 

 

 

Fonte: trentinocorrierealpi.gelocal.it

 

 

 

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *