Questo articolo è stato letto 0 volte

La persona sottoposta al prelievo del sangue dopo un incidente senza lesioni lamenta di non aver compreso di poter negare il consenso a causa dello stato confusionale e della ignoranza della lingua italiana? Lo deve dimostrare – Corte di Cassazione Penale, 9/02/2015

la-persona-sottoposta-al-prelievo-del-sangue-dopo-un-incidente-senza-lesioni-lamenta-di-non-aver-compreso-di-poter-negare-il-consenso-a-causa-dello-stato-confusionale-e-della-ignoranza-della-lingua-it.jpg

Vedi il testo della Sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *