Questo articolo è stato letto 1 volte

Aversa – Residenze, al via i controlli della Polizia Municipale

Sono in corso controlli da parte dei vigili urbani sui cambi di residenza. Si tratta di un’azione volta a verificare la reale sussistenza di cambi di residenza o domicilio. Sono già stati accertati sei casi di ‘residenze fantasma’. Si tratta perlopiù di minori che spostano la propria dimora presso parenti o conoscenti per aderire ad una determinata platea scolastica.

“Siamo partiti con i controlli – ha detto il sindaco Giuseppe Sagliocco – che continueranno nei prossimi giorni. Vogliamo stoppare questo malcostume che vede numerosi genitori spostare la residenza dei figli in determinati posti della Città per farli rientrare in determinate platee scolastiche”. Spesso i nuovi residenti provengono anche da paesi limitrofi.

“Non possiamo come Ente sobbarcarci – ha spiegato Sagliocco – il costo per garantire i servizi a residenti che lo sono solo sulla carta semmai”.

I controlli condotti dagli uomini della Polizia municipale su input dell’amministrazione comunale continueranno nei prossimi giorni.

Fonte: www.pupia.tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *