Questo articolo è stato letto 0 volte

Monreale – Agente di Polizia Municipale aggredito di fronte la scuola Morvillo

Un agente della Polizia Municipale, G.M, sarebbe stato aggredito stamattina, durante il servizio di fronte la scuola elementare Francesca Morvillo da un genitore che si era recato per andare a prendere il proprio figlio.

La questione sarebbe sorta a causa di una contravvenzione elevata dal vigile all’auto in sosta appartenente al genitore. Ne sarebbe nato un diverbio, nel corso del quale, come ha riferito il vicecomandante della Polizia Municipale, Mario Cusimano, il genitore avrebbe sferrato un calcio all’agente di Polizia municipale. Questi, addirittura, sarebbe stato costretto a ricorrere alle cure mediche, tanto che poi è stato refertato al Pronto Soccorso, riportando una prognosi di cinque giorni.
L’aggressore è stato identificato e domani mattina sarà denunciato all’autorità giudiziaria.

Fonte: www.monrealenews.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *