Questo articolo è stato letto 0 volte

Cesena – Fugge all’alt della Municipale: viene inseguito e sperona in retromarcia la pattuglia

Un inseguimento terminato con lo speronamento di un’auto dei vigili urbani. Quando infatti si è visto in trappola, il fuggitivo ha fatto una manovra in retromarcia colpendo quindi l’auto dei vigili che sopraggiungeva da dietro. Il tutto perché si trovava alla guida di un’auto, intestata ad una straniera, senza patente e senza revisione.

Il fatto si è verificato nella mattinata di mercoledì. La Municipale impone l’alt ad una vettura in transito condotta da un 25enne. Tuttavia la macchina no si ferma e i vigili subito si mettono sull’auto di servizio per inseguire il fuggitivo. L’uomo tuttavia si “esibisce” in diversi sorpassi azzardati e viene perso di vista, fino a quando non viene incrociato di nuovo a pochi chilometri di distanza. Qui, tentando una manovra in retromarcia per seminare ancora una volta la Municipale, il fuggitivo ha urtato gli agenti (che sono rimasti illesi) e un palo della segnaletica stradale.

L’incidente è stato rilevato dalla pattuglia del Caps della Polizia Stradale, che si trova a pochi passi dal luogo dell’incidente. La Stradale ha quindi accertato che il soggetto stava guidando senza aver mai conseguito la patente e su una macchina non revisionata. Da qui, probabilmente, i motivi della fuga. La Polizia Municipale, invece, procederà per tutti gli altri reati messi assieme dal 25enne, dalla fuga fino al danneggiamento di beni pubblici.

Fonte: www.cesenatoday.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *