Questo articolo è stato letto 10 volte

Orinare vicino all’ingresso di una abitazione non sempre costituisce atto contrario alla pubblica decenza perseguibile ai sensi del codice penale – Corte di Cassazione Penale, 47244/2014 

orinare-vicino-allingresso-di-una-abitazione-non-sempre-costituisce-atto-contrario-alla-pubblica-decenza-perseguibile-ai-sensi-del-codice-penale-corte-di-cassazione-penale-472442014.jpg

Vedi il testo della Sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *