Questo articolo è stato letto 3 volte

Gallipoli – A fuoco l’auto di un maresciallo della polizia municipale

auto-fuoco

auto-fuocoUn guasto meccanico e poi il rogo che ha distrutto tutta la parte anteriore dell’auto. Il fatto è avvenuto poco dopo le 8 in corso Italia.

A causa di un guaio meccanico il motore della Punto, di proprietà di Luigi Pizzileo, un maresciallo capo della municipale di Gallipoli, ha iniziato a perdere potenza subito dopo aver superato la rotatoria tra di via Capo di Leuca e via Firenze. Il conducente ha così arrestato la corsa ed è sceso dall’auto, abbandonata al centro della carreggiata. E pochi minuti dopo dal vano motore della vettura si sono sprigionate le fiamme che hanno distrutto la parte anteriore e il parabrezza.

 

 

Fonte: www.quotidianodipuglia.it

 

 

 

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *