Questo articolo è stato letto 1 volte

Napoli – Gli 007 dei rifiuti scovano due aziende che sversavano illegalmente i rifiuti nel cuore del quartiere Sanità

bidoni-rifiuti

bidoni-rifiutiAnalizzando i rifiuti la polizia municipale risale a due imprenditori che sversavano i rifiuti in un sito nel cuore del quartiere Sanità: un officina che cambiava i parabrezza alle auto (recuperate oltre due tonnellate di rifiuti d’auto abbandonati illegalmente) e una fabbrica di borse e scarpe. Sequestrate entrambe le attività.

Nell’ambito delle attività di iniziativa di monitoraggio e controllo sulla raccolta, il trasporto e lo smaltimento dei rifiuti speciali, finalizzate alla prevenzione e repressione del fenomeno della creazione di discariche abusive – disposte dal  colonello Ciro Esposito- gli agenti della unità operativa Tutela ambientale, diretto dal  capitano Del Gaudio, hanno individuato all’interno dell’area di discarica abusiva in salita Scudillo due grossi cumuli di parabrezza rotti di autoveicoli, circa trecento pezzi, evidentemente abbandonati illegalmente al suolo da un operatore del settore di riparazione e smaltimento.

 

 

 

Fonte: napoli.repubblica.it

 

 

 

 

 

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *