Questo articolo è stato letto 1 volte

Parma – Al telefono in moto: 240 euro di multa e due mesi di fermo

polizia-controllo

polizia-controlloContinua la campagna di controlli della polizia municipale per contrastare l’utilizzo del telefono cellulare durante la guida.

L’ultima “vittima” dei vigili è un motociclista, che nella mattina di martedì ha rimediato una multa da 161 euro per la guida con cellulare e un’altra di 81 euro per il non rispetto delle condizioni di sicurezza durante la guida.

In più gli stono stati decurati 6 punti dalla patente e il ritiro del documento, con contestuale fermo amministrativo di 60 giorni del mezzo.

E’ incappato nei controlli anche il conducente di un autoveicolo dedicato all’espletamento di servizio pubblico essenziale.

 

 

Fonte: parma.repubblica.it

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *