Questo articolo è stato letto 2 volte

Roma – Vigilessa rincorre un giovane e gli strappa 2,5 chili di droga

vigilessa

vigilessaUna vigilessa sprint capace di tenere testa ad un giovane per oltre 300 metri, al termine dei quali quello che verosimilmente era un pusher ha dovuto abbandonare la borsa fuggendo. Pomeriggio movimentato per una pattuglia del VII gruppo Appio. Nel corso di controlli su alcuni veicoli sospetti in via degli Orti Variani, l’attenzione degli agenti si è concentrata su alcuni motoveicoli abbandonati. Due dei mezzi risultavano infatti rubati.

Mentre i due agenti, un uomo e una donna, erano impegnati nella redazione dei verbali, un giovane, che probabilmente era da tempo in attesa, si è avvicinato ad una delle due moto, l’ha aperta ed ha recuperato velocemente uno zainetto, per poi fuggire in direzione Piazza Lodi.

La vigilessa a quel punto è partita all’inseguimento del malvivente, raggiungendolo dopo una corsa di 300 metri. L’uomo, che evidentemente pensava di “seminare” l’agente in pochi metri, invece, si è reso conto progressivamente che la vigilessa non demordeva.

Così arrivati a ridosso di Piazza Lodi l’uomo è stato aggiunto e afferrato alle spalle. Dopo diversi strattoni,  il malvivente ha quindi lasciato lo zainetto proseguendo la corsa e riuscendo quindi a darsi alla fuga. Le ricerche sono in corso.

 

 

 

Fonte: www.romatoday.it

 

 

 

 

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *