Questo articolo è stato letto 0 volte

Porto Sant’Elpidio, bruciano l’immondizia. Segnalati stranieri alla municipale

Bruciano l’immondizia fuori da un calzaturificio della zona industriale San Filippo. Cinesi segnalati. Ci è mancato poco per venire alle mani ieri mattina alla zona industriale San Filippo, dove un gruppetto di cinesi residenti a Porto Sant’Elpidio avevano appiccato un falò per bruciare l’immondizia. Sono dovuti intervenire i vigili urbani di Porto Sant’Elpidio.

Sul posto anche il capogruppo consiliare di Fratelli d’Italia Andrea Balestrieri che dice “è vergognoso che questa persone non rispettano l’ambiente creando danni alla salute dei cittadini. Servono sanzioni pesanti in questi casi”.

Fonte: www.corriereadriatico.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *