Questo articolo è stato letto 0 volte

Roma – Polizia Locale continua contrasto a tavolino selvaggio

Tavoli, sedie e ombrelloni rimossi in tre attività di ristorazione. Avevano ampliato lo spazio a disposizione o si erano impossessati del suolo pubblico illecitamente i tre ristoratori di Portico D’Ottavia che oggi hanno dovuto fare i conti con la Polizia Locale, (GSSU e Comando Generale) la quale ha provveduto a rimuovere gli abusi e ripristinato la legalità nell’area pedonale interessata dalle occupazioni.

L’intervento, l’ennesimo di una lunga serie, ha comportato complessivamente la rimozione di 107 sedie, 36 tavolini, 6 ombrelloni, 4 piantane, 2 lampade, 1 cartellone menù, e 1 tavolo poggia vivande. In programma altri provvedimenti volti a scoraggiare il fenomeno del tavolino selvaggio in tutto il territorio capitolino. Presenti il Comandante del Corpo, Raffaele Clemente, che ha coordinato le operazioni e la presidente del I Municipio, Sabrina Alfonsi.

Fonte: www.primapaginanews.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *