Ricerca



4 giugno 2015

Buca sulla strada non segnalata causa la rottura del motore dell’automobilista che vi sprofonda all’interno: la responsabilità è del danneggiato, in quanto avrebbe potuto percepire o prevedere con l’ordinaria diligenza la situazione di pericolo – Corte di Cassazione Civile, 9/3/2015

Il Caso: Un uomo conveniva in giudizio un Consorzio chiedendo il risarcimento dei danni conseguenti alla rottura del motore della sua auto, causata dalla presenza di una buca non segnalata sul manto stradale, piena d’ac... [continua a leggere]