Questo articolo è stato letto 24 volte

Il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti con parere del 27/5/2015, prot. n. 2531, risponde ad un quesito in merito all’introduzione di nuova modalità di gestione degli accessi in ZTL per operatori economici

il-ministero-delle-infrastrutture-e-dei-trasporti-con-parere-del-2752015-prot-n-2531-risponde-ad-un-quesito-in-merito-allintroduzione-di-nuova-modalit-di-gestione-degli-accessi-in-ztl-p.jpg



Ministero delle infrastrutture e dei trasporti
Dipartimento per i trasporti, la navigazione, gli affari generali ed il personale 

prot. n. 2531
27/5/2015 

Con riferimento alla richiesta di parere pervenuta in data 11 marzo 2015 (…) riguardante la gestione degli ingressi in zona a traffico limitato per gli operatori economici, si comunica quanto segue.

Quanto proposto da codesto Comune, seppur tecnicamente possibile con i dispositivi utilizzati per il controllo degli accessi alla zona a traffico limitato, non può essere attuato perchè in contrasto con quanto previsto dal d.P.R. n. 250/1999.

Vedi il testo del Parere MIT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *