Questo articolo è stato letto 13 volte

La Corte di Cassazione, con sentenza del 7/7/2015, ricorda che la notifica è perfettamente valida anche se effettuata in luogo diverso da quello in cui il destinatario ha la normale residenza o domicilio, se viene raggiunto lo scopo di portare a conoscenza del soggetto l’atto notificato.

la-corte-di-cassazione-con-sentenza-del-772015-ricorda-che-la-notifica-perfettamente-valida-anche-se-effettuata-in-luogo-diverso-da-quello-in-cui-il-destinatario-ha-la-normale-residenza-o.jpg

 

Vedi il testo della Sentenza

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *