Questo articolo è stato letto 1 volte

Aprilia invasa da una puzza nauseabonda. Polizia locale a caccia delle cause

La Polizia Locale di Aprilia è stata incaricata di determinare l’origine dei cattivi odori che da qualche giorno imperversano su Aprilia, sembra di concimi o ammendanti usati in agricoltura. L’ipotesi più plausibile è che sia in atto un trasporto di liquami. Bisognerà capire di che genere. Saranno verificati anche gli impianti a biomasse. Certamente il caldo sta accentuando una situazione che prima si presentava raramente. Senza dubbio i cattivi odori rendono fastidioso restare all’aria aperta. Segnalazioni sono giunte da Montarelli, Campo di Carne e da quasi tutto il centro città.

Fonte: www.ilcaffe.tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *