Questo articolo è stato letto 0 volte

Firenze – Pioggia di sequestri contro l’abusivismo commerciale

Finesettimana di controlli per la Polizia Municipale di Firenze, soprattutto contro l’abusivismo commerciale. Tra sabato e domenica i vigili hanno effettuato una serie di controlli in varie zone del centro per un totale di 738 oggetti sequestrati, di cui 43 pezzi contraffatti.

Sabato 25 luglio, in un primo controllo effettuato nel corso della mattinata, i vigili hanno sequestrato ad un venditore abusivo 26 oggetti: per l’uomo è scattata anche la sanzione da 5.000 euro per vendita senza autorizzazione. Insieme ai Carabinieri, la Polizia Municipale ha effettuato un blitz nell’area degli Uffizi con sequestri amministrativi (244 oggetti tra stampe, bigiotteria, borse, impermeabili e ombrelli) e penali (18 borse con marchio contraffatto).

I controlli sono continuati nella notte tra sabato e domenica sempre in varie zone del centro. Due i sequestri penali (uno al Porcellino e l’altro in San Lorenzo) per complessivi 25 oggetti “taroccati” (24 borse e un portafoglio). Sei invece i sequestri amministrativi per un totale di 332, due i venditori multati (5.000 euro ciascuno). Nella notte la Polizia Municipale ha effettuato anche una serie di controlli in Oltrarno: 79 le violazioni al codice della strada sanzionate (soprattutto soste vietate) e due le rimozioni.

 

Per quanto riguarda i controlli antiabusivismo di domenica, i vigili hanno effettuato tresequestri amministrativi per un totale di 103 oggetti.

Fonte: www.055firenze.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *