Questo articolo è stato letto 26 volte

Deliberazione n. 155/2015/PAR, Corte dei conti, Puglia sulla possibilità di utilizzazione temporanea di un dipendente agente di polizia municipale di altro comune limitrofo con prestazione di lavoro “a scavalco d’eccedenza” (art 1 comma 557 l. n. 311/2004) o con prestazione di lavoro “a scavalco condiviso” (art 14 CCNL 2004).

deliberazione-n-1552015par-corte-dei-conti-puglia-sulla-possibilit-di-utilizzazione-temporanea-di-un-dipendente-agente-di-polizia-municipale-di-altro-comune-limitrofo-con-prestazione-di-l.jpg

Vedi il testo della Delibera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *