Questo articolo è stato letto 0 volte

Torino, tre vigili aggrediti nel campo nomadi. Fermato 25enne

Tre vigili urbani sono stati aggrediti a Torino durante un controllo al campo nomadi di Lungustora Lazio. E’ successo oggi pomeriggio, intorno alle 14. Gli agenti  sono stati aggrediti da un ragazzo 25enne residente nel campo durante un controllo. I vigili stavano parlando con la madre del giovane che aveva occupato una baracca quando il ragazzo ha aggredito i vigili. E’ stato allora che gli agenti hanno chiamato rinforzi e fermato il giovane. I vigili sono stato portati all’ospedale San Giovanni Bosco per accertamenti mentre il ragazzo è accusato di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale. Aggiornamento delle 20.30: Il nomade fermato, di cui ai precedenti comunicati, Aramis B., è stato arrestato e tra breve sarà accompagnato presso la Casa Circondariale Lorusso e Cutugno. Gli Agenti malmenati hanno prognosi di 7, 7 e 10 giorni.

Fonte: www.quotidianopiemontese.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *