Questo articolo è stato letto 12 volte

CIRCOLAZIONE STRADALE – Accesso in zone a traffico limitato – La necessità della nuova immatricolazione esclude che vi sia identità, sul piano giuridico, tra il veicolo con la targa precedente allo smarrimento ed il veicolo munito della nuova targa. Il permesso rilasciato dal Comune per l’accesso alla ZTL al veicolo con una certa targa non è idoneo a consentire detto accesso al medesimo veicolo una volta reimmatricolato e munito di nuova targa a seguito dello smarrimento della precedente – Corte di Cassazione civile, 7 ottobre 2015

circolazione-stradale-accesso-in-zone-a-traffico-limitato-la-necessit-della-nuova-immatricolazione-esclude-che-vi-sia-identit-sul-piano-giuridico-tra-il-veicolo-con-la-targa.jpg

Vedi il testo della sentenza

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *