Questo articolo è stato letto 1 volte

Emergenze ambientali e tutela giuridica

écologie planète terre mains

écologie planète terre mainsAlla luce dei nuovi delitti contro l’ambiente: inquinamento ambientale, disastro ambientale, traffico e abbandono di materiale ad alta radioattività, impedimento del controllo e omessa bonifica, l’università AlmaMaterStudiorum di Bologna, l’Ordine degli Avvocati di Ravenna e la Fondazione Flaminia hanno organizzato un convegno, che si terrà giovedì 26 e venerdì 27 novembre a Ravenna, sulle emergenze ambientali e la tutela giuridica, con il patrocinio della casa editrice Maggioli Editore.

 

Tanti i temi all’ordine del giorno:

– Diritti umani e tutela dell’ambiente: un’analisi critica degli ecoreati;
– La prevenzione del rischio-reato in materia ambientale per le società e per gli enti;
– Confisca e ripristino dello stato dei luoghi;
– Processo penale e calamità naturali: paradigmi di responsabilità e principio dell’oltre ogni ragionevole dubbio;
– I cambiamenti climatici: un’emergenza da affrontare a livello globale e locale.

 

Clicca qui per consultare il PROGRAMMA.

 

Gli interventi saranno a cura di Sergio Castellari dell’Agenzia europea dell’ambiente a Copenaghen e Carlo Cacciamani, Direttore servizio idro-meteo-Clima, ARPA Emilia-Romagna.
Parteciperanno al dibattito: Elisabetta Rosi, Consigliere di Cassazione, Valeria Torre, Università di Foggia, Elisabetta Galli, Università di Bologna, Guido Todaro, Università di Bologna e tanti e numerosi esperti.

 

Clicca qui per maggiori informazioni

 

 

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *