Questo articolo è stato letto 0 volte

Novara – Maxisequestro di capi contraffatti ad opera della Polizia Municipale

La Polizia municipale di Novara ha sequestrato materiale di abbigliamento contraffatto per un valore di circa 15mila euro. Magliette, maglioni, camicie di importanti “griffe” internazionali sono state trovate in vendita durante la fiera di San Martino. Denunciata una donna di 34 anni. Indagini ancora in corso. Previsti sviluppi.

Leggi l’articolo con l’approfondimento sul Corriere di Novara di giovedì 19 novembre.

 

Fonte: www.oknovara.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *