Questo articolo è stato letto 0 volte

Viabilità Italia: operativo il piano neve 2015-2016

neve_traffico

neve_trafficoÈ operativo da oggi il piano di Viabilità Italia per la stagione invernale 2015-2016.

Il documento – disponibile sul sito del Ministero dell’Interno e della Polizia di Stato – mira a garantire una gestione efficace della viabilità e delle eventuali emergenze legate alle precipitazioni nevose nella stagione invernale.

Tra gli elementi chiave della pianificazione rientrano il monitoraggio costante delle previsioni atmosferiche elaborate dal Dipartimento della Protezione Civile; la realizzazione di interventi tecnici sul manto stradale, una costante verifica delle condizioni della strada e del traffico per prevedere, ad esempio, l’eventuale fermo o la deviazione su viabilità alternativa dei mezzi pesanti.

Nel dettaglio, il Piano contiene: la mappatura delle aree e dei nodi della rete autostradale maggiormente esposti a criticità legate alle precipitazioni nevose; l’elenco delle tratte stradali e autostradali in cui vigono le ordinanze che prescrivono catene da neve a bordo o l’uso di pneumatici invernali; le linee guida per una gestione coordinata delle emergenze invernali su aree geografiche che interessano più concessionarie autostradali; le tratte autostradali e le aree di stoccaggio per il fermo temporaneo dei mezzi pesanti con massa a pieno carico superiore alle 7,5 t.; le azioni di competenza di tutti gli attori interessati.

Per una efficace pianificazione gioca un ruolo importante il potenziamento della comunicazione all’utenza, anche attraverso i pannelli a messaggio variabile dislocati lungo la rete, il CCISS, Isoradio, i media locali e, novità di quest’anno, l’app “My Way Truck”.

Naturalmente anche i cittadini sono chiamati a fare la loro parte e ad adottare comportamenti prudenti e responsabili: dall’equipaggiamento del veicolo con catene a bordo o pneumatici invernali montati – nelle strade e nelle autostrade dove la misura è obbligatoria – al rispetto scrupoloso della segnaletica fissa o mobile in prossimità delle aree critiche.

Numerosi i canali per tenersi costantemente informati sulle condizioni di percorribilità di strade, autostrade e ferrovie e, in particolare, il numero gratuito 1518 del CCISS; le trasmissioni di Isoradio e di Onda Verde; il sito web cciss.it e mobile.cciss.it; l’app gratuita ”iCCISS” e “My Way Truck” per smartphone e, infine, i siti web fsnews.it, fsitaliane.it, rfi.it e trenitalia.com.

 

Fonte: www.protezionecivile.gov.it

 

 

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *