Questo articolo è stato letto 1 volte

Rimini, scatta operazione anti degrado: 15 agenti della Municipale in azione

La Polizia Municipale di Rimini ha dato vita alla prima fase del progetto di controllo e ricognizione territoriale nell’area di Viserba, con la finalità di contrastare fenomeni di degrado urbano, a tutela e garanzia della vivibilità, fruibilità e sicurezza dei centri abitati della zona nord di Rimini e delle zone circostanti.

 

Nel corso del servizio, il quale ha comportato l’impiego di una quindicina di agenti, sono stati controllati numerosi stabili in stato di abbandono, nonché parchi pubblici ed aree nei pressi delle Stazioni Ferroviarie di Viserba e Torre Pedrera. L’operazione ha permesso, grazie anche alle puntuali segnalazioni di alcuni cittadini, di sgomberare due stabili occupati abusivamente, di identificare una decina di persone (alcune delle quali gravate da pregiudizi di polizia), di provvedere alla pulizia e ripristino di alcune aree pubbliche oggetto di abbandono di rifiuti, grazie anche alla collaborazione di personale di Hera, nonché di recuperare una bicicletta presumibilmente rubata. 

 

L’attività dei Reparti Territoriali con il contributo di quelli specializzati proseguirà nel corso dell’intera stagione invernale, allargando anche i controlli, al fine di reprimere e prevenire condotte che minano la tranquillità del vivere comune e garantire la sicurezza urbana.

“Questi servizi – precisano l’assessore alla Polizia Municipale Jamil Sadegholvaad e il Comandante Mazzotti – oltre ad implementare il dispositivo di controllo del territorio nelle materie di ordinaria competenza, dimostrano l’attenzione dell’Amministrazione Comunale ai problemi della sicurezza urbana. Allo scopo la Polizia Municipale collabora ormai quotidianamente con le Forze di Polizia, coadiuvandole, con spirito fattivo ed offrendo loro un contributo di alto livello professionale”. 

Fonte: www.altarimini.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *