Questo articolo è stato letto 0 volte

Legge di Stabilità, l’autovelox accerterà violazioni Rc auto e revisioni

Novità per il codice della strada: all’elenco delle violazioni che possono essere accertate con apparecchiature di rilevamento, dunque anche gli autovelox, si aggiungono le revisioni dei veicoli e le assicurazioni Rc auto. Lo prevede un emendamento, a prima firma Sergio Boccadutri (Pd) approvato in commissione Bilancio alla Camera.

«È una misura a favore degli automobilisti onesti che, attraverso l’utilizzo dell’innovazione tecnologica, eviterà che i furbi la facciano franca sperando di non essere fermati quando ad esempio non hanno pagato l’assicurazione obbligatoria. Adesso – spiega il firmatario dell’emendamento Sergio Boccadutri – bisognerà attuare questa norma e coinvolgere tutti gli attori in campo. Non servirà più la contestazione immediata anche per queste nuove violazioni» e dalle immagini si potrà risalire alle infrazioni grazie alla «banca dati delle assicurazioni».

Legge stabilità alle 14 approda giovedì nell’Aula della Camera 
La legge di stabilità approderà nell’Aula della Camera domani alle 14. Lo ha stabilito la conferenza dei Capigruppo. I lavori proseguiranno venerdì dalle 15, dopo l’esame della mozione di sfiducia contro il ministro delle Riforme, Maria Elena Boschi. Non è escluso, a quanto viene riferito, che l’Aula si riunirà anche nelle giornate di sabato e di domenica. Il termine per la presentazione degli emendamenti è stato fissato alle ore 12 di domani.

Brunetta: probabile legge stabilità debba tornare in commissione 
Sembra saltata dunque l’ipotesi, ventilata, tra gli altri , dal capogruppo di Fi alla Caamera, Renato Brunetta di un ritorno in commissione bilancio del testo della Stabilità per un problema di coperture. «Vi do una notizia – aveva detto in serata Brunetta – è molto probabile che la legge di Stabilità debba tornare in commissione Bilancio per problemi su come è stato scritto il testo». Lo aveva detto denunciando il «suk avvenuto in commissione, con marchette a gogo».

 

 

Fonte: www.ilsole24ore.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *