Questo articolo è stato letto 31 volte

Legittimo l’impiego dello Street Control per l’accertamento diretto delle soste vietate – il MIT conferma in questo parere che l’apparecchio funziona sotto il diretto controllo dell’organo di polizia che lo utilizza come un documentatore, per cui non necessita di alcuna approvazione od omologazione

legittimo-limpiego-dello-street-control-per-laccertamento-diretto-delle-soste-vietate-il-mit-conferma-in-questo-parere-che-lapparecchio-funziona-sotto-il-diretto-controllo.jpg

L’importante è che l’agente accerti l’assenza del conducente ai fini della legittimità dell’omessa contestazione immediata.

Leggi il nuovo parere sullo street control

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *