Questo articolo è stato letto 0 volte

Bologna – Antiabusivismo, agente di P.M. aggredita e ferita

Due agenti in servizio di antiabusivismo commerciale in via Indipendenza sono intervenuti ieri pomeriggio per sequestrare merce con marchi contraffatti: dal gruppo di oltre 10 venditori abusivi si staccava un giovane senegalese che afferrava un’agente di polizia municipale per la divisa, scaraventandola a terra e strappandole ciocche di capelli (successivamente portata in ospedale, veniva refertata con  10 giorni di prognosi).

Il senegalese veniva subito bloccato ed arrestato dal collega (grazie anche all’intervento dei passanti) e dai rinforzi giunti rapidamente sul posto. Il senegalese, regolare sul territorio, gravato da precedenti per ricettazione e violenza a p.u., veniva giudicato oggi pomeriggio in direttissima, ricevendo una pena di 10 mesi con obbligo di residenza. 

La Polizia Municipale di Bologna, fondamentale presidio di sicurezza e di contrasto alla criminalità, pur con pochi mezzi, sebbene ripetutamente e pesantemente demotivata, non si sottrae comunque al suo dovere, pagandone le conseguenze.

 

Fonte: www.renonews.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *