Questo articolo è stato letto 26 volte

LIMITI DI VELOCITÀ
Decreto Dirigenziale 19 gennaio 2016 n. 257. È approvato il dispositivo denominato” Photored F17Dr”, per la rilevazione automatica delle infrazioni ai limiti massimi di velocità e alle infrazioni commesse alle intersezioni regolate da semaforo.

limiti-di-velocit-decreto-dirigenziale-19-gennaio-2016-n-257-approvato-il-dispositivo-denominato-photored-f17dr-per-la-rilevazione-automatica-delle-infrazioni-ai-limi.jpg

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

19 gennaio 2016

Prot. n. 257

VISTO l’art. 45 del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 – Nuovo Codice della Strada, e successive modificazioni,che prevede ,tra l’altro,l’approvazione o l’omologazione da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti dei dispositivi atti all’accertamento ed al rilevamento automatico delle violazioni alle norme di circolazione; 
VISTO l’art. 192 del D.P.R. 16 dicembre 1992, n. 495 – Regolamento di esecuzione e di attuazione del Nuovo Codice della Strada ,e successive modificazioni,che disciplina,tra l’altro, la procedura per conseguire l’approvazione o l’omologazione dei dispositivi per l’accertamento e il rilevamento automatico delle violazioni; 
VISTI gli artt. 142 e 146,comma 3, del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, e successive modificazioni,che disciplinano rispettivamente i limiti di velocità e le violazioni delle segnalazioni del semaforo indicante luce rossa; 
VISTO l’art.345 del D.P.R. 16 dicembre 1992, n. 495, e successive modificazioni, che fissa i requisiti generali delle apparecchiature e mezzi di accertamento della osservanza dei limiti di velocità; 
VISTO l’art.201 del decreto legislativo 30 aprile 1992,n.285, che disciplina la notificazione delle violazioni ,come modificato dal decreto legge 27 giugno 2003,n.151,convertito con modificazioni in legge 1° agosto 2003,n.214, e dall’art.36 della legge 29 luglio 2010,n.120; 

Vedi il testo del decreto

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *