Questo articolo è stato letto 15 volte

LIMITI DI VELOCITA’
Multato per eccesso di velocità ricorre in cassazione lamentando la mancanza all’interno del verbale degli agenti di polizia locale del numero civico e del km della strada in cui è avvenuta la violazione.

limiti-di-velocitamultato-per-eccesso-di-velocit-ricorre-in-cassazione-lamentando-la-mancanza-allinterno-del-verbale-degli-agenti-di-polizia-locale-del-numero-civico-e-del-km-della-strada-in.jpg

La Suprema Corte con sentenza del 14 gennaio 2016, n. 463, stabilisce che il verbale di contravvenzione con cui viene contestata un’infrazione del codice della strada non deve indicare con estrema precisione il punto esatto in cui sarebbe avvenuta l’irregolarità.

Vedi il testo della sentenza

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *