Questo articolo è stato letto 0 volte

Ferrara – Lancia una transenna e un carrello contro gli agenti

Ha aggredito gli agenti di polizia municipale, ferendoli, per non comunicare le proprie generalità.Un uomo di nazionalità nigeriana sarà denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, rifiuto di generalità e lesioni. Nella tarda mattinata di ieri aveva fatto perdere le proprie tracce fuggendo all’interno della stazione ferroviaria e dileguandosi attraverso il sottopasso, ma gli agenti sono riusciti ugualmente a risalire alle sue generalità.

L’uomo era stato inizialmente fermato da una pattuglia dei vigili urbani in piazzale Castellina in quanto aveva rischiato di collidere contro il veicolo di servizio uscendo in bicicletta dal porticato a gran velocità.
Mentre gli venivano richiesti i documenti e le generalità, che non voleva rendere, era giunta sul posto una seconda pattuglia per dare man forte al tentativo di contenere la persona che cominciava ad allontanarsi.

In questo frangente, informa la polizia municipale, l’uomo ha reagito procurando lesioni alla mano e al costato di due agenti, dandosi alla fuga. Durante l’inseguimento l’uomo ha cercato inoltre di rallentare gli agenti scagliando su di loro una transenna segnaletica presente sul posto e successivamente un carrello porta riviste di una attività commerciale, perdendo nella fuga il proprio portafoglio.

La pattuglia è potuta risalire così all’identità della persona che risulta avere una lunga sequenza di analoghi reati a suo carico e si trova irregolarmente sul territorio italiano. Gli agenti hanno riportato varie contusioni e una prognosi rispettivamente in 5 e 7 giorni.

Fonte: lanuovaferrara.gelocal.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *