Questo articolo è stato letto 5 volte

Lauro. Minacce alla polizia e all’assessore: un proiettile

polizia_municipale33

polizia_municipale33Un proiettile calibro 9, un foglio in una busta gialla, e sul foglio il disegno di una pistola con le parole: “Se non la smettete vi ammazzeremo come cani”. Tre lettere,la firmaN.C.O. Nuova Camorra Organizzata. Nella mattinata di ieri la busta e il suo contenuto sono stati recapitati all’indirizzo delle forze di polizia municipale di Lauro:“gli sceriffi”, come li definiscono gli autori del biglietto, “a partire dall’assessore sceriffo”Annibale Rega, assessore all’Ambiente e alla Sicurezza. Insieme a lui nominati nel biglietto anche il comandante Salvatore Scibelli e Antonio Selva.

Rega si è visto arrivare a casa la busta, e l’ha consegnata al comando. Ancora non è chiaro il motivo dell’intimidazione, che potrebbe risiedere in alcune importanti indagini che Rega aveva seguito durante la sua precedente esperienza nei carabinieri, o in qualche attività coordinata in veste di assessore.

Nel frattempo è arrivato a Lauro il comandante della compagnia dei carabinieri di Baiano, Giuseppe Giovanni Ianniello. Sulla vicenda potrebbe essere aperto un fascicolo d’indagine da parte della procura di Avellino.

Fonte: www.ilciriaco.it

 

 

Fonte:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *