Questo articolo è stato letto 3 volte

OCCUPAZIONE DELLA SEDE STRADALE
È nulla la multa per l’occupazione del marciapiede soggetto a pubblico passaggio (art. 20 c.d.s.), se l’ente, nel giudizio di opposizione, non produce i documenti amministrativi da cui risulti che l’uso dell’area occupata è ceduta al Comune.

occupazione-della-sede-stradale-nulla-la-multa-per-loccupazione-del-marciapiede-soggetto-a-pubblico-passaggio-art-20-c-d-s-se-lente-nel-giudizio-di-opposizione-non-produce-i-doc.jpg

Vedi il testo della sentenza

 

 


Novità editoriale:

Depenalizzazione e decriminalizzazione
di Giuseppe Napolitano e Fabio Piccioni

Puntuale commento alle novità introdotte dai decreti legislativi in materia di depenalizzazione e decriminalizzazione, che hanno profondamente modificato il sistema sanzionatorio, attraverso la previsione di istituti complementari alla leva penalistica, l’abrogazione di reati e l’introduzione di illeciti con sanzioni pecuniarie civili


Clicca qui per maggiori informazioni

 

Eventi e formazione

 
La gestione delle entrate vincolate del Codice della strada alla luce della contabilità armonizzata

Docente: Claudio Malavasi

Le nuove forme di trattenimento, temporanee e permanenti, in sede fissa

Docente: Saverio Linguanti

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *