Questo articolo è stato letto 1 volte

Bologna. Vigili, raddoppiano le pattuglie di notte

Raddoppiano le pattuglie dei vigili urbani in servizio di notte, dalle 22 alle 4. E anche in altri orari della giornata (13-14 e 18-20) prima poco presidiati, la presenza dellapolizia municipale è garantita. Sono i punti salienti dell’accordo firmato sabato da Comune – che investirà 120mila euro l’anno – e sindacati Cgil, Cisl, Uil e Sulpl (senza l’Usb), dopo un braccio di ferro durato mesi. «I turni serali passano da 3.800 a 5.200», calcola Carlo Di Palma, comandante della polizia municipale.

Con l’impegno di circa 400 agenti, le pattuglie passano da una media di due-tre a notte a sei-sette; numeri che possono crescere ancora nei fine settimana o quando ce ne fosse la necessità. L’accordo deve passare il vaglio e il voto dei lavoratori. Il sindaco Virginio Merola – che arriva alla conferenza stampa facendo V con le dita, in segno di vittoria – è fiducioso: «Si tratta di un importante passo in avanti sul piano della condivisione di alcuni punti che innovano l’organizzazione del corpo».

Fonte: www.ilrestodelcarlino.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *