Questo articolo è stato letto 7 volte

SANZIONI AL C.D.S.
Il sistema sanzionatorio delle violazioni amministrative. Analisi pratico-operativa del titolo VI del Codice della Strada e della Legge 24 novembre 1981, n. 689 (M. Ancillotti – Settima Parte)

sanzioni-al-c-d-s-il-sistema-sanzionatorio-delle-violazioni-amministrative-analisi-pratico-operativa-del-titolo-vi-del-codice-della-strada-e-della-legge-24-novembre-1981-n-689-m-ancillotti-sett.jpg

 

15. L’esercizio dei diritti di difesa in sede amministrativa

Con questa espressione intendiamo riferirci a quel complesso di norme che consentono al destinatario di un procedimento recante applicazione di una sanzione amministrativa (principale od accessoria) di reagire formalmente per ottenere una decisione da parte della stessa o di diversa autorità che stabilisca l’illegittimità o la non fondatezza dell’accertamento sanzionatorio subito.
E’ preliminare alla esposizione la precisazione che qui di seguito vengono esposti solo alcuni concetti sostanziali e procedurali di massimo, che però non esauriscono la conoscenza dei rimedi amministrativi e giurisdizionali previsti dall’ordinamento giuridico per reagire ad accertamenti sanzionatori ritenuti non corretti.
Occorre, a tal proposito, distinguere tra procedimento di applicazione e procedimento di esecuzione della sanzione, tra procedura ex codice della strada e legge 689/81 e tra rimedi in autotutela, ricorsi amministrativi e ricorsi giurisdizionali.
Conviene fare preliminare chiarezza proponendo lo schema che segue.

A. FASE DI APPLICAZIONE DELLA SANZIONE (ossia prima dell’ottenimento di un titolo esecutivo)

A1) Codice della strada :

  • Richiesta di intervento in autotutela avverso il verbale di contestazione
  • Ricorso amministrativo avverso il verbale di contestazione (ricorso al prefetto ai sensi dell’articolo 203 codice della strada) entro 60 giorni dalla contestazione o notificazione del verbale di accertamento
  • Ricorso giurisdizionale al Giudice di pace avverso l’ordinanza-ingiunzione di pagamento (o che applica la sanzione accessoria della confisca) entro 30 giorni dalla notificazione

Continua a leggere

 

Novità editoriale:
Accertamenti e trattamenti sanitari obbligatori
di D. Giannetta

Il testo costituisce una consolidata guida normativa e pratica 
che affronta il delicato tema della salute mentale e del rapporto 
tra intervento di polizia e intervento medico durante l’esecuzione 
di un trattamento o accertamento sanitario obbligatorio

ACQUISTA ORA

Eventi e formazione

Videoconferenza in diretta sull’omicidio stradale

Docente: Massimo Ancillotti


La gestione delle entrate vincolate del Codice della strada alla luce della contabilità armonizzata

Docente: Claudio Malavasi

Le nuove forme di trattenimento, temporanee e permanenti, in sede fissa

Docente: Saverio Linguanti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *