Questo articolo è stato letto 0 volte

Omicidio stradale, due arresti in Puglia

Una ventenne e un trentottenne di Lizzano sono stati arrestati per omicidio stradale dai carabinieri dopo un incidente stradale avvenuto nella tarda serata di ieri sulla strada provinciale 112 Lizzano-Pulsano nel quale è morta una giovane di 20 anni, Miriana Mele. Sono rimasti feriti i due arrestati, attualmente piantonati in ospedale, e un bambino di due anni, ricoverato in gravi condizioni al Santissima Annunziata di Taranto. I quattro viaggiavano su una Alfa Romeo 156 che, dopo essere uscita di strada, si è ribaltate. Mele, che viaggiava sul sedile posteriore, è morta sul colpo; il bambino di due anni, anch’egli seduto sul sedile retrostante, ha riportato gravi traumi. La conducente del veicolo è risultata positiva all’uso di cannabinoidi mentre il 38enne (seduto accanto alla donna) è risultato positivo all’uso di alcool. L’uomo è stato arrestato in quanto è emerso che poco prima dello schianto aveva percosso la 20enne alla guida.

 

Fonte: www.ansa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *