Questo articolo è stato letto 5 volte

Insegne parafarmacie

insegne-parafarmacie.jpg

Il comune di Firenze non può considerare come ragione ostativa la differente offerta di servizi e prodotti sanitari da parte di una parafarmacia anziché di una farmacia ma dovrà valutare se, in concreto, l’insegna risulti compatibile con le caratteristiche ambientali e l’architettura dell’immobile. 

Vedi il testo della sentenza del TAR Veneto

 

Novità editoriale:
Nuovo Codice della Strada e leggi complementari


Edizione, Marzo 2016, aggiornata con:

• D.Lgs. 15 gennaio 2016, n. 8 (depenalizzazione)
• Legge 23 marzo 2016, n. 41 (omicidio stradale)

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *