Questo articolo è stato letto 8 volte

Autorizzazione paesaggistica e codice della strada

autorizzazione-paesaggistica-e-codice-della-strada.jpg

Il rigetto della domanda da parte el Comune è quindi legittimo, e doveroso, quando il progetto presentato dal privato contrasta con altre normative di settore applicabili al caso concreto, ivi compresa quella relativa alle fasce di rispetto prevista dal C.d.S.

Vedi il testo della sentenza

 

Ti suggeriamo:

Reati ambientali e indagini di Polizia giudiziaria
di Luca Ramacci

Arricchita dal Formulario comprendente 26 atti di P.G. e da prospetti riepilogativi delle procedure e delle sanzioni, questa nuova opera illustra le singole discipline vigenti in tema di inquinamento (rifiuti, acqua, aria, rumore, sostanze pericolose), di animali, di reati urbanistici ed edilizi, aggiornate secondo tutte le recenti innovazioni legislative.

SCOPRI DI PIU’

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *