Questo articolo è stato letto 12 volte

Illegittima in Italia la ‘casa avanzata’

illegittima-in-italia-la-casa-avanzata.jpg

La cosiddetta ‘casa avanzata’ non è altro che una linea d’arresto posta in corrispondenza di intersezioni semaforiche appositamente riservata ai velocipedi ed avanzata rispetto a quella che si rivolge ai veicoli a motore.

Questo sistema, sempre più diffuso all’estero, consente di portare un doppio vantaggio per la circolazione stradale: evita ai ciclisti di compiere pericolose manovre agli incroci e limita la loro esposizione ai gas tossici immessi dai veicoli a motore termico.

Al momento tuttavia, come sostenuto nel Parere del MIT, non è possibile per gli enti proprietari e gestori delle strade del nostro Paese procedere all’installazione di questa segnaletica orizzontale, in quanto non prevista da alcuna norma di legge.

Leggi il testo del Parere

Un esempio di ‘casa avanzata’ negli USA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *