Questo articolo è stato letto 11 volte

Messaggio audio antibagarini, i vigili urbani di Firenze multano il direttore degli Uffizi

Multato il direttore degli Uffizi, Eike Schmidt, dalla polizia municipale di Firenze. Secondo i vigili urbani, avrebbe violato un articolo del codice della strada poiché “effettuava pubblicità fonica a mezzo altoparlanti posizionati sotto il loggiato degli Uffizi, privo della prescritta autorizzazione”. La multa fa riferimento ai diffusori audio installati nel piazza degli Uffizi da alcuni giorni per diffondere un messaggio antibagarini, invitando i visitatori al corretto acquisto del biglietto del museo.

Dopo aver ricevuto, oggi pomeriggio verso le ore 18, un verbale di accertamento e contestazione il direttore Schmidt ha reso noto che domani mattina pagherà la multa di 295 euro.

“Invece di investire tempo ed energie per capire se abbiamo commesso un errore amministrativo nell’intraprendere la nostra iniziativa contro il bagarinaggio -afferma Schmidt-, quel che conta è un’altra cosa: bisogna stare uniti nel combattere gli illeciti e nel difendere il nostro patrimonio culturale. Proprio stanotte ricordiamo con il sindaco le cinque vittime dell’attentato di via dei Georgofili, episodio sanguinoso della recente storia fiorentina che ci ammonisce e ci rammenta quanto sia fondamentale far fronte comune a qualsiasi tipo di criminalità”.

Fonte: www.adnkronos.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *