Questo articolo è stato letto 76 volte

Le sanzioni al codice della strada e la “nota integrativa” al Bilancio di previsione 2016/2018

le-sanzioni-al-codice-della-strada-e-la-nota-integrativa-al-bilancio-di-previsione-20162018.jpg

Nella fase della programmazione i Comandanti devono riservare una particolare attenzione ad un allegato obbligatorio del nuovo bilancio di previsione armonizzato 2016/2018 ed in particolare occorre compilare correttamente la nota integrativa.
L’articolo 11, comma 5, del D.lgs. 118/2011 e il principio di programmazione, nel disciplinarne il contenuto mimino, chiedono che siano indicati i criteri adottati per la formulazione delle previsioni delle sanzioni per gli anni oggetto della programmazione, con particolare riferimento agli accantonamenti per le spese per passività potenziali e spese legali nonché al fondo crediti di dubbia esigibilità.
In tale contesto occorre pertanto inserire le modalità con le quali si è pervenuto alla determinazione sia dell’accantonamento al Fondo passività potenziali che al fondo spese legali.
In particolare occorre fare riferimento agli accantonamenti ai Fondi passività potenziali – contenziosi che è previsto dal principio …

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *