Questo articolo è stato letto 118 volte

Ubriaco prende a calci e pugni i vigili urbani

rissa

Nelle prime ore della mattina di lunedì 18 luglio, presso l’area di servizio via Dottori, nel corso dell’ispezione di un veicolo in sosta, il cui parabrezza, frantumato, faceva supporre il suo coinvolgimento in un incidente stradale, una pattuglia dei vigili urbani è stata deliberatamente aggredita da un uomo che, più tardi, si è scoperto essere il fidanzato della proprietaria dell’auto in questione, con la quale aveva avuto un alterco.

L’uomo, alterato dall’alcol, si è opposto all’intervento dei vigili, spintonandoli e colpendoli con calci e pugni, al punto da procurare lesioni a due dei componenti la pattuglia. Si è anche rifiutato di fornire le proprie generalità, reiterando ingiurie e pesanti minacce nei confronti dei poliziotti.

Condotto presso gli Uffici del Comando è stato arrestato, a disposizione dell’autorità giudiziaria per direttissima.

Fonte: www.corrieredellumbria.corr.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *