Questo articolo è stato letto 117 volte

Patente e azzeramento punti: legittimo il provvedimento di revisione

depenalizzazione-il-ministero-prende-posizione-sul-regime-transitorio-del-reato-di-guida-senza-patente.jpg

Corte di Cassazione Civile sez. VI 16/9/2016 n. 18174

È pienamente legittimo il provvedimento di revisione della patente per l’azzeramento dei punti anche se il titolare della patente lamenta l’omessa comunicazione del saldo dei punti da parte del Ministero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *