Questo articolo è stato letto 820 volte

Immatricolazione trattori agricoli o forestali categoria T2 di fine serie: nuova circolare MIT

mezzi pesanti in movimento

Immatricolazione trattori agricoli o forestali categoria T2 di fine serie

Con Circolare n. 435/DIV3 il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ricorda che dal 1 gennaio 2017, data di entrata in vigore delle prescrizioni della direttiva citata in oggetto, decorre l’obbligo, per la prima immatricolazione, di rispondenza alla direttiva medesima.

Deroghe all’immatricolazione

Ciò premesso, il MIT consente l’immatricolazione in deroga dei trattori agricoli o forestali omologati non conformi alla direttiva sopra indicata secondo la procedura di “fine serie” adottando i criteri previsti nell’allegato V sezione B, del decreto sopra indicato. La deroga è operante per un periodo massimo, a decorrere dal 01 gennaio 2017 di ventiquattro mesi per veicoli completi e di trenta mesi per veicoli completati

Consulta il testo della Circolare n. 435/DIV3 del 10/01/2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *