Questo articolo è stato letto 54 volte

Minori non accompagnati: dossier statistico immigrazione del servizio studi del Senato

minori migranti

Il Dossier dell’Ufficio studi del Senato (febbraio 2017) in tema “Minori non accompagnati” si apre con alcuni dati circa gli sbarchi avvenuti negli ultimi 3 anni: sulle coste italiane, nel solo 2016, sono sbarcati 25.846 minori non accompagnati su un totale di più di 181.000 migranti.

La fattispecie in oggetto è attualmente regolata da molti provvedimenti diversi, che contengono varie disposizioni, dal Testo Unico in materia di immigrazione al decreto legislativo n.142 del 2015 che accoglie alcune direttive europee.
Il Ddl A.S. n. 2583-A, ora al Senato, mira a dare organicità al quadro normativo vigente. Per la sua stesura si sono resi necessari studi statistici approfonditi sul fenomeno, che sono confluiti all’interno del Dossier in esame.

I minori non accompagnati rappresentano il 14.2% degli sbarchi totali nel 20146. Nel 2015 erano l’8%

Visti i numeri esaminati in apertura, possiamo affermare che i minori non accompagnati rappresentano, nel 2016, il 14.2% degli sbarchi totali. Nel 2015 erano l’8%. È evidente che in questo senso stia crescendo un’emergenza da affrontare il prima possibile, anche con nuova normativa.

Altro punto interessante riguarda l’età degli sbarcati: il 56.6% ha 17 anni, solo lo 0.3% invece meno di 6 (si parla di 46 bambini). Riguardo alla provenienza, il dossier evidenzia come la maggior parte di questi ragazzi arrivi dal continente africano (Egitto e Gambia in particolare), ma sia individuabile una forte presenza di albanesi (9,3%).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *