Questo articolo è stato letto 227 volte

Patente: corsi di formazione periodica per gli esaminatori

esame patente

Arrivano grosse novità in materia di patente, sia per gli studenti che per gli esaminatori. Il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti ha recentemente pubblicato una serie di circolari al fine di omologare il più possibile i criteri di valutazione degli esaminandi, in particolare per quanto riguarda la prova pratica per il conseguimento delle varie licenze (ve ne abbiamo recentemente parlato in relazione al cosiddetto “patentino”).

Anche gli esaminatori tornano sui libri

Nell’ottica di rendere il più possibile oggettivo e ripetibile l’esame, ripulendolo dagli usi “geografici” e dalla valutazione soggettiva, sono state esaminate una ad una varie manovre, dalle più banali (regolazione degli specchietti e preparazione alla guida) alle più complesse (circolazione in rotatoria ed inversione di marcia, ad esempio).

Rientra in quest’ottica anche il Decreto 8 marzo 2017 che qui presentiamo. Diventerà obbligatorio per gli esaminatori sostenere almeno un corso di formazione all’anno.  Il funzionario che non ottempererà all’obbligo, senza giustificato motivo, incorre nella  responsabilità disciplinare.

Consulta qui il testo del Decreto 8 marzo 2017 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *