Questo articolo è stato letto 131 volte

Trasporto merci Croazia: dal 1° luglio 2017 consentito il cabotaggio

cabotaggio

Pubblicata dal MIT la circolare prot. 9123 con la quale, facendo seguito alla nota n. 4807 del 5.3.2015, il Ministero informa che dal 1° luglio 2017 cessa il periodo transitorio di divieto di cabotaggio stradale di merci in Croazia, per i vettori italiani e in Italia, per i vettori della Croazia.

La data esatta di fine è il 30.6.2017, dal giorno seguente le imprese di autotrasporto italiane potranno eseguire operazioni di cabotaggio nel territorio croato, e viceversa.

Dal 1° luglio 2017 le imprese in questione, a patto che siano in possesso dei giusti requisiti potranno eseguire operazioni di cabotaggio per trasporti di merci in territorio croato (nel rispetto della normativa vigente e del regolamento 1072/2009).

Consulta la circolare prot. 9123, 18.5.2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *