Questo articolo è stato letto 646 volte

Multe e nuova disciplina sui versamenti spontanei

proventi-multe-gli-enti-locali-possono-provvedere-con-i-proventi-derivanti-da-violazioni-al-codice-della-strada-al-finanziamento-delle-prestazioni-accessorie-del-personale-di-polizia-municipa.jpg

La nota dell’Anacap (Associazione nazionale aziende concessionarie entrate locali), inviata al Dipartimento delle Finanze e all’Ifel, afferma che il pagamento delle contravvenzioni al codice della strada elevate dai comandi di Polizia municipale non è soggetto alla nuova disciplina sui versamenti spontanei in vigore dal 1° ottobre scorso.

Insieme alla questione delle multe l’Anacap solleva ulteriori criticità, tra cui il pagamento della Tosap in caso nel caso dei mercati giornalieri o settimanali e, ritiene auspicabile un intervento legislativo diretto a rinviare l’operatività della norma al 1° gennaio 2018 in modo da consentire agli Enti locali di organizzarsi adeguatamente con l’adozione di provvedimenti che integrino i vigenti regolamenti che disciplinano le diverse entrate.

LEGGI LA NOTA ANACAP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *